Preparazione al matrimonio

La scelta di “sposarsi in chiesa” non può essere motivata semplicemente da una tradizione o dal folklore esteriore della celebrazione ma deve essere una sincera scelta di fede all’interno della vita della comunità cristiana.

La coppia che sceglie il matrimonio cristiano deve essere consapevole della fede che esprime e dell’impegno vocazionale che si assume.

Per questo è importante maturare questa decisione attraverso

– il dialogo sincero e autentico nella coppia

– il confronto trasparente con il sacerdote della comunità

– la riflessione e l’approfondimento del sacramento del matrimonio e degli aspetti spirituali ed etici ad esso connessi, come espressione della vocazione alla vita di coppia e familiare.

Maturata la decisione di celebrare il sacramento del matrimonio, è necessario procedere all’aspetto giuridico che non è secondario ne semplicemente burocratico, ma è la scelta di rendere pubblica la decisione di sposarsi e di assumere un ruolo specifico all’interno della comunità cristiana e della società civile.

Anche la riflessione e la presa di coscienza del ruolo sociale della coppia e della famiglia è un aspetto da maturare e assumere con responsabilità.

 

00 INTRODUZIONE

01 LA COPPIA NON É UN RIFUGIO

02 LA LIBERTA NELLA E DELLA COPPIA

03 SPOSARSI IN CHIESA. PERCHE

04 MATRIMONIO COME VOCAZIONE

05 MATRIMONIO E FEDELTA

06 FECONDITÀ E PROCREAZIONE RESPONSABILE

07 IL DIALOGO NELLA COPPIA

08 MATRIMONIO E COMUNITA

09 IL SACRAMENTO

10 RITO DEL MATRIMONIO

11 IL SACRAMENTO e IL RITO

Print Friendly, PDF & Email